La birra è una delle bevande più antiche prodotte dall’uomo, risalente circa al settimo millennio a.C. con testimonianze scritte di antico Egitto e Mesopotamia.

Deriva dalla fermentazione alcolica del malto d’orzo, il più diffuso, ma si possono utilizzare anche altri cereali quali frumento, mais e riso. Altre piante meno utilizzate dalle quali si può ricavare la birra sono: avena, farro, segale, manioca, miglio, sorgo, patate e agave. Viene aromatizzata, inoltre con erbe aromatiche, frutta o più comunemente il luppolo. In seguito viene aggiunto un lievito che dà inizio alla fermentazione e forma l’alcool.

Una pratica sempre più diffusa è l’homebrewing, ovvero la produzione di birra in casa. In commercio esistono, infatti, diversi kit con preparati e attrezzature che rendono estremamente semplice ed appagante la preparazione di questa bevanda in casa.