gallina cocincina

Ci sono diverse razze di galline ovaiole che si distinguono per la loro capacità di poter produrre una quantità maggiore di uova rispetto a galline di altre razze. Le più diffuse nel nostro paese sono le ovaiole italiane di razza padovana, livornese, cocincina di origine asiatica, valdarno e siciliana.

Tutte le ovaiole italiane depongono uova di colore bianco, mentre le uova più diffuse in commercio derivano da galline di razze diverse, come la Rhode Island e la New Hampshire entrambe di origine statunitense. Queste galline americane sono grosse e robuste e producono le comunissime uova di colore rosa. Sebbene le ovaiole italiane producano più uova, con una media di circa 250-280 all’anno con picchi che superano le 300, contro le 200-220 delle galline americane, queste ultime vengono preferite anche per la creazione di ibridi.

Vedi le proposte di evvvai.com per la cura delle tue ovaiole e per le incubatrici