idroponica

L’ idroponica è, insieme all’aeroponica e all’acquaponica, un tipo di coltivazione che non utilizza il terreno. Con questa tecnica, la terra viene sostituita da materiale inerte: argilla espansa, pietra pomice, perlite, fibra di cocco, lana di roccia, ecc. e le piante vengono irrigate con una soluzione di acqua e composti inorganici per fornire tutti i nutrienti che permetteranno la crescita vegetativa.
Si tratta di una tecnica che permette di risparmiare acqua e spazio, poiché sono frequenti installazioni idroponiche a più livelli o addirittura in verticale.
Questo tipo di coltura viene effettuato soprattutto indoor in serra o in casa e presenta il grande vantaggio di limitare molto gli attacchi da parte di insetti o batteri che possono provenire dalla terra o dall’esterno. Con le giuste attrezzature ed un po’ di ricerche è possibile realizzare facilmente il proprio impianto idroponico fai-da-te.

Vedi le offerte di evvvai.com sulle attrezzature per il tuo impianto idroponico